Prima falange. Patto d’acciao e di sangue

Scrivere di tecnica (es. un manuale di istruzioni) è diverso dallo scrivere un testo narrativo (es. un romanzo).

Grazie ad una iniziativa di una nota testa giornalistica, nei mesi scorsi mi sono messo in gioco ed ho realizzato una storia breve.

L’obiettivo è quello di scrivere racconti facilmente fruibili da apparecchi mobili e leggibili nell’arco di qualche minuto.

Ritenendo l’idea interessante, ho realizzando sì un testo narrativo, ma ho utilizzato frasi brevi e tecniche di sintesi nel tentativo di fornire maggior “ritmo” al racconto.

Il testo allegato è quindi un vero e proprio esercizio di scrittura, con tutti i suoi (miei) limiti.

Non aspettatevi quindi un capolavoro della letteratura italiana, si tratta di una storia breve, una storia di cui porterò per sempre i segni (clicca sull’immagine).

 

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: