Nuovo Regolamento Macchine: Ciao Ciao Direttiva

In data 21/04/2021 la Commissione Europea ha pubblicato una proposta ufficiale per l’introduzione di un nuovo Regolamento che possa sostituire l’attuale Direttiva Macchine 2006/42/CE. Con la trasformazione della Direttiva in Regolamento, la Commissione Europea vuole ridurre le differenze di interpretazione tra gli Stati membri ma anche limitare eventuali problemi di recepimento. Il nuovo Regolamento dovrebbe chiarire dubbi e coprire... Continue Reading →

Brick&Braille: costruire con tatto

“C’è molto da fare in questo Universo della comunicazione NON visiva ed iniziative come questa sono un potente raggio di luce, non facciamolo spegnere”. Chiudevo così il mio post “A spasso con le dita: dalle idee ai… tatti” dopo la mia seconda esperienza tattile “immersiva” legata alle disabilità visive. Come accadde anni fa dopo la mia... Continue Reading →

A spasso con le dita: dalle idee ai… “tatti”

Braille Vengo a conoscenza del progetto “A spasso con le dita” nel 2011, quando partecipo all’evento “Di che colore è il vento”, evento organizzato dall’Istituto ciechi di Reggio Emilia presso il Centro Internazionale Malaguzzi di (RE). Dieci anni dopo “quel progetto” è una splendida realtà, un evento unico nel quale immergersi e sperimentare. Una serie... Continue Reading →

La rivoluzione digitale in fabbrica: uomini e macchine, insieme

Dibattito estremamente interessante quello organizzato lo scorso 4 maggio 2019 da Unindustria Reggio Emilia e Fondazione Palazzo Magnani presso i rinnovati Chiostri di San Pietro, sede ospitante delle opere di Justine Emard (prodotte per Fotografia Europea 2019) con le quali apre il tavolo di discussione Davide Zanichelli, Presidente Fondazione Palazzo Magnani: il rapporto uomo-macchina, intelligenza... Continue Reading →

Libero professionista = Professionista libero?

Dati ISTAT 2017 hanno identificato in oltre 5 milioni i lavoratori indipendenti, corrispondenti ad un 23% degli occupati totali a dispetto di una media UE attorno al 15%. Questi lavoratori indipendenti si suddividono in due macro-categorie: Lavoratori autonomi: oltre 3 milioni, Liberi professionisti: oltre 1 milione. Nota: I Liberi professionisti rappresentano circa il 5% della... Continue Reading →

Dall’informazione al messaggio

Spesso i due termini “informazione” e “messaggio” vengono utilizzati l’uno in sostituzione dell’altro, come fossero tra loro sinonimi o perfettamente intercambiabili, ad esempio: “ti giro un’informazione in merito a…” – “ti giro un messaggio in merito a…” / “vedi info…” – “vedi messaggio…”. In questi casi, all’interno di un contesto comunicativo, il significato che il... Continue Reading →

La forza dei Dettagli

I dettagli fanno la differenza! Quando, aperto un imballo, ti ritrovi tra le mani un manuale di uso e manutenzione protetto da un sacchetto in plastica sigillato, rimani sorpreso. Il sacchetto sigillato è un dettaglio che ti fa apprezzare lo sforzo qualitativo e comunicativo del fabbricante, un elemento con il quale sembra volerti dire: "il... Continue Reading →

Correggere su carta con lo spirito della caccia

“Correggere è un lavoro noioso, lento ma fondamentale. La carta è ancora oggi lo strumento ideale per le correzioni. Non fidiamoci della funzione di correzione dei testi, nemmeno della rilettura su schermo, dove gli errori scappano via più facilmente ed alcuni dettagli non si riescono a controllare bene (es. le spaziature). Cercare errori è noiosissimo... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑